1. Aprile 2021 | Responsabilità

Il nostro e-truck: già in piena attività

Ricevuto con gioia e già in uso.

Consegniamo ogni pacco in modo climaticamente neutrale e questo senza costi aggiuntivi per i nostri clienti. Dall'E-Shopper Barometer (l'articolo per il 2020 seguirà la prossima settimana) sappiamo che i destinatari prestano sempre più attenzione all'aspetto della sostenibilità.

Noi della DPD non solo compensiamo le nostre emissioni di CO2, con l’acquisizione e l’utilizzo di questo e-truck vogliamo fare un’ulterione balzo in avanti. Attualmente è in funzione sulla tratta tra il deposito DPD di Möhlin AG e il centro di distribuzione di DPD di Buchs ZH.

Ecco i fatti più importanti:

  • Il modello: Futuricum Logistics 18E degli esperti di elettromobilità di Winterthur Designwerk Products AG.
  • La base di questo veicolo è della Volvo, che abbiamo già testato con successo nel novembre 2019.
  • Il camion completamente elettrico è dotato della più grande batteria disponibile in Europa.
  • La batteria ha una capacità di stoccaggio di 680 KWh, che la rende anche la più potente batteria su ruote in Europa.
  • Grazie al sistema di batterie di circa 4,5 tonnellate e l'immagazzinamento di energia pesante, l'e-truck ha un'autonomia di 760 chilometri per carica della batteria.
  • L'ampia capacità della batteria agli ioni di litio senza manutenzione permette un lungo tempo di funzionamento e una seconda vita dopo l'uso su strada.
  • Il riciclaggio della batteria è già possibile oggi e fino al 91% del materiale delle celle può essere recuperato.
  • Possiamo risparmiare circa 72 tonnellate di CO2 all'anno con l'e-truck.
  • Confronto: secondo l’ufficio federale dell’ambiente UFAM, in Svizzera vengono prodotte circa 5,4 tonnellate di CO2 pro capite all'anno.

La Futuricum Logistics 18E dovrebbe percorrere almeno 80.000 chilometri all'anno. Così facendo, l'e-truck risparmia 90 chilogrammi di CO2 per cento chilometri rispetto ai camion diesel comparabili - questo corrisponde a 72 tonnellate di CO2 risparmiate all'anno.  Anche nei depositi di DPD Svizzera viene caricata esclusivamente con elettricità verde svizzera.

Abbiamo raccolto e confezionate in un video alcune delle più belle impressioni:

Poste da:

Jasmine Zurbuchen

Digital Marketing Specialist