E-Shopper Barometer

Studio di DPDgroup

E-Shopper Barometer

Studio di DPDgroup

Per lo studio commissionato da DPD Group sono state condotte complessivamente 23.255 interviste in 21 paesi europei tra il 27 maggio e il 10 luglio 2019. In Svizzera hanno partecipato al sondaggio 1000 persone dai 18 anni in su.

E-shopper barometer 2019

Il numero di e-shopper in Svizzera è in aumento ed è esattamente in linea con la media europea. Lo dimostra uno studio condotto dal DPD Group in 21 paesi europei. La maggior parte di loro si fa consegnare la merce a casa. Due terzi degli e-shopper svizzeri ritengono che le aziende dovrebbero prestare maggiore attenzione all'ambiente, la metà di loro sarebbe disposta a pagare di più. Un numero superiore alla media degli svizzeri restituisce anche la merce, ad esempio per fare acquisti negli e-shop all'estero e si fa guidare da influencer.